sicilianflagg

Filingeri or Filangeri – Linee Siciliane

3This is the Sicilian genealogical line, extracted from the Book of Gold of the Italian Nobility.

It has been added at the request of Beatrice Feo Filangeri, whose grandparents were Beatrice Filangeri-Cuto & Prince Alessandro Filangeri-Cuto.

Beatrice Feo Filangeris is a direct descent of Nicolo Filangeris, son of Alexander Filangeris (8th Prince of Cutò) and Theresa Merli Clerici-MariaTeresa Filangeris Cutò, the Great-Grandmother of Beatrice Feo.

Linee Siciliane:

Abbo (I) Filangieri, Bajolo di Palermo nel 1302 (forse ebbe un fratello, Guido, che tenne la stessa carica nel 1306). Sposa N.N.

Riccardo (II) Filingeri, sposa N.N.

Abbo (II), investito del castello di San Marco e Montemaggiore (feudi confiscati a Federico d’Aragona), Alcade di Cefalù, Maestro Razionale del Regno di Sicilia in cambio della permuta del feudo e terra di Isnello (Privilegio : Randazzo 2-9-1398). Sposa Grazia Cirino, che porta in dote la terra e baronia di Medelao (o Favari).

A1. Riccardo, Signore di San Marco e Montemaggiore (venduta ai Ventimiglia nel 1409), Stratigò di Messina

1415/1416.

= ……….

B1. Francesco, Signore di San Marco (investito: Messina 26-11-1432).

= ………..

C1. Giovanni, Signore di San Marco, morto giovane senza investitura.

C2. Riccardo, 1° Conte di San Marco investito con Diploma del 31-7-1453, investito di Mirto, Belmonte,

Frazzanò, Mirtino, Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma il 1-8-1453.

= …………

D1. Francesco (il Serra lo chiama Riccardo) 2° Conte di San Marco, Signore di Mirto, Belmonte,

Frazzanò, Mirtino, Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma investito il 4-10-1488.

= …………

E1. Girolamo, 3° Conte di San Marco, Signore di Mirto, Belmonte, Frazzanò, Mirtino, Capri di

Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma investito il 1-9-1497 e il 10-2-1512; venne esiliato nel 1516 perché ostile al Vicerè Moncada.

= ………….

F1. Francesco (+ 1542), 4° Conte di San Marco, Signore di Mirto, Belmonte, Frazzanò, Mirtino,

Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma investito il 28-2-1536.

= Castellana de Centelles (* 1520 + Palermo 8-8-1574).

G1. Girolamo (+ testamento: 3-3-1562), 5° Conte di San Marco, Signore di Mirto,

Belmonte, Frazzanò, Mirtino, Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma investito il 4-12-1543. Lascia erede il fratello Ottavio Lanza e dei beni fidecomessi il cugino Girolamo Filingeri.

E2. Pietro

= ………

F1. Girolamo, 6° Conte di San Marco, Signore di Mirto, Belmonte, Frazzanò, Mirtino, Capri di

Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma (investito il 18-2-1572 e l’11-8-1599) con concessione  del misto e mero impero il 28-8-1580.

= (patti dotali: Palermo 8-4-1562) 11-9-1570 Margherita, figlia di Cesare Lanza 1° Conte di

Mussomeli e di Castellana Centelles (la vedova dello zio Francesco Filingeri) (vedi/see)

G1. Pietro (+ San Marco 1619, sepolto ivi), 7° Conte di San Marco, Signore di Mirto,

Frazzanò, Mirtino, Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma (investito l’8-8-1603); Governatore della Compagnia dei Bianchi nel 1613.

= (patti dotali: Palermo 9-6-1594) Francesca de Spucches e Carbone, figlia di Vincenzo

de Spucches Giudice della Regia Gran Corte (+ 20-9-1623), già vedova di Giovanni Francesco Sollima Barone di Castania – Porta in dote Molinazzo, Villafrati, Chiarastella, Amorosa e Mendoli.

H1. Vincenzo (* 29-8-1598 + San Marco 27-8-1623), 8° Conte di San Marco, Signore

di Mirto, Frazzanò, Mirtino, Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma (investito il 31-7-1619 e 14-2-1622), 1° Barone di Amorosa, Signore di Claristella, Mendoli, Villafrati e Molinazzo investito il 13-7-1607, Governatore della Pace a Palermo nel 1617 e Governatore della Compagnia dei Bianchi nel 1619.

= Donna Giovanna Lanza e Barrese, figlia di Don Lorenzo Lanza 3° Conte di

Mussomeli e di Elisabetta Barrese e Colonna Romano (+ Villafranca 26-11-1648) (vedi/see)

I1. Don Vincenzo Giuseppe (* 161… + 23-6-1699), 9° Conte di San Marco,

Signore di Mirto, Frazzanò, Mirtino, Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma (nota : i discendenti si facevano chiamare Baroni di Capri e Frazzanò), 2° Barone di Amorosa, Signore di Claristella, Mendoli, Villafrati e Molinazzo (investito il 31-10-1624 e il 16-9-1666), 1° Principe di Mirto con Diploma del 9-4-1643 (esec. il 6-5-1643); Deputato del Regno di Sicilia nel 1651 e 1668, Pretore di Palermo nel 1663, 1676 e 1685, Governatore di Siracusa, Vicario Generale del Regno di Sicilia nel 1674, Sergente Generale di battaglia.

= 23-9-1652 Donna Laura di Napoli e Barrese, figlia di Don Girolamo 1°

Principe di Resuttano e di Elisabetta Barrese e Barrese dei Baroni di Pietra d’Amico (vedi/see)

J1. Don Pietro (* 9-4-1654 + 8-5-1654).

J2. Don Antonio (+ 7-7-1695), 2° Principe di Mirto per rinuncia paterna

(investito il 27-8-1685), Capitano di Giustizia di Palermo nel 1686 e Pretore di Palermo nel 1688.

= (patti dotali: Palermo 7-7-1694) 11-7-1694 Donna Giovanna Ventimiglia

e d’Afflitto, figlia di Don Francesco 1° Principe di Belmonte e di Donna Ninfa d’Afflitto e Gaetani Principessa di Belmonte (+ 10-3-1733) (vedi/see)

K1. Donna Anna Maria (* postuma 6-12-1695 + Palermo 12-3-1777)

= Palermo 15-1-1710 Don Francesco Bonanno e del Bosco 6° Principe

di Roccafiorita e 4° Duca di Montalbano (+ Palermo 25-12-1739).

J3. Donna Giovanna

= 18-10-1681 Don Benedetto Grifeo e Marino 3° Principe di Partanna (vedi/see)

J4. Don Gaspare Antonio (* 1661 + 26-6-1693).

J5. Donna Rosalia (*8-7-1662 + ?)

= 22-1-1690 Don Giuseppe di Napoli e La Grua 4° Principe di Resuttano

(vedi/see)

J6. Donna Agata (* 29-3-1664 + ?).

J7. Don Giuseppe (* 4-5-1665 + 1724), 3° Principe di Mirto per refuta del

padre (investito il 10-4-1699), 10° Conte di San Marco, 3° Barone di Amorosa, Signore di Claristella, Mendoli, Villafrati, Molinazzo, Mirtino, Frazzanò, Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma; Pretore di Palermo 1719/1720, Deputato del Regno di Sicilia 1707/1713, Grande di Spagna di prima classe dal 6-5-1720.

= 23-9-1699 Donna Caterina Cottone e Amati, figlia di Don Scipione

Cottone Principe di Castelnuovo e di Agata Amati e Alliata di Galati (+ 30-1-1726).

K1. Donna Giovanna (* 27-9-1700 + ?).

K2. Donna Agata (* 22-9-1701 + ?).

K3. Don Vincenzo (* 20-11-1702 + Palermo 28-10-1786), 4° Principe di

Mirto, 11° Conte di San Marco, 4° Barone di Amorosa, Signore di Claristella, Mendoli, Villafrati, Molinazzo, Mirtino, Frazzanò, Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma (investito il 6-4-1725); Grande di Spagna di prima classe confermato nel 1743, Deputato del Regno di Sicilia nel 1750, 1766 e 1770, Gentiluomo da Camera con esercizio del Re di Sicilia.

= 18-4-1725 Donna Angela di Napoli, figlia di Don Federico 3°

Principe di Resuttano e di Donna Eleonora Bellacera e del Bosco Principessa di Monteleone (+ 16-3-1770) (vedi/see)

L1. Don Giuseppe Antonio (* 31-1-1726 + Palermo 19-3-1766)

= 22-11-1744 Donna Rosalia Montaperto e Branciforte, figlia di

Don Giovanni Bernardo Montaperto e Massa 4° Principe di Raffadali e di Donna Marianna Branciforte e Ventimiglia dei Principi di Butera (+ 3-2-1808).

M1. Don Vincenzo (* 4-2-1746 + 3-10-1749).

M2. Don Bernardo (* 13-8-1747 + Palermo 10-5-1803), 5°

Principe di Mirto, 12° Conte di San Marco, 5° Barone di Amorosa, Signore di Claristella, Mendoli, Villafrati e Molinazzo, Mirtino, Frazzanò, Capri di Suso, Capri di Juso e Pietra di Ruma (investito il 3-4-1787) e Grande di Spagna di prima classe dal 1786; Senatore di Palermo nel 1778 e 1781, Ministro della Giunta Pretoria di Palermo nel 1785, Pretore di Palermo nel 1788, 1789 e 1790, Rettore dell’Ospedale Grande, Governatore del Monte di Pietà di Palermo nel 1794, Capitano di Giustizia di Palermo nel 1795/1797, Regio Consigliere di commercio, Gentiluomo di Camera del Re di Sicilia e Cavaliere dell’Ordine di San Gennaro.

= (patti dotali: Palermo 26-12-1772) Palermo 13-4-1773

Donna Vittoria Alliata e Colonna, figlia di Don Giuseppe Litterio Principe ereditario di Villafranca e di Donna Maria Felicita Colonna dei Principi di Paliano (+ Palermo 13-11-1803) (vedi/see)

N1. Donna Rosalia (* Villafranca 1774 + Palermo

16-11-1847)

= Palermo 26-11-1798 Don Francesco Vanni e Inveges

3° Duca di Archirafi (vedi/see)

N2. Donna Maria Felice (* 3-6-1775 + 16-4-1819), monaca

“suor Bernarda” nel monastero di Santa Chiara a Palermo.

N3. Don Giuseppe Antonio (* Palermo 12-5-1776 + ivi

21-1-1836), 6° Principe di Mirto (titolo ceduto alla figlia nel 1830), 13° Conte di San Marco, 6° Barone di Amorosa, Signore di Claristella, Mendoli, Villafrati, Molinazzo, Mirtino, Frazzanò, Capri di Suso e Capri di Juso e del Castello di Pietra di Ruma dal 1803 (investito il 9-5-1804) e Grande di Spagna di prima classe; Senatore di Palermo, Gentiluomo di Camera del Re di  Sicilia nel 1797, Capitano di Giustizia di Palermo nel 1807/1808, Consigliere di Stato e Direttore Generale dei ponti e strade di Sicilia, Pari del Regno di Sicilia dal 1812.

= Palermo 28-7-1804 Donna Costanza Pignatelli

Aragona Cortés, figlia di Don Ettore 9° Principe di Noia e della Principessa Donna Anna Maria Piccolomini d’Aragona Principessa di Valle (* Napoli 11-11-1787 + Palermo 17-11-1830) (vedi/see)

O1. Don Bernardo (* 9-7-1809 + 15-3-1823).

O2. Donna Anna Maria (* 19-3-1811 + 24-7-1812).

O3. Don Ettore (* 13-3-1813 + 12-9-1814).

O4. Donna Vittoria (* 7-7-1814 + Palermo 15-7-1865),

7° Principessa di Mirto (con Regio Rescritto datato Napoli 6-6 e Palermo 1-7-1830, si permetteva l’uso del titolo per effetto della donazione paterna con autorizzazione estesa al marito Ignazio Lanza), 14° Contessa di San Marco, Baronessa di Frazzanò e  Capri (Capri di Juso + Capri di Suso), Baronessa d’Amorosa, Signora di Mirto, Mendoli, Villafrati, Molinazzo, San Marco e del castello di Pietra di Ruma succedendo al padre, venne confermata con Regi Rescritti del 29-12-1838 e 24-4-1839; Grande di Spagna di prima classe.

a) = Palermo 18-2-1830 Don Ignazio Lanza dei

Principi di Trabia (vedi/see) – I discendenti di questo

matrimonio assunsero il cognome Lanza Filingeri

b) = Palermo 28-12-1841 il Conte Don Giovanni

Castelli e Filingeri Principe di Torremuzza

N4. Don Vincenzo (* 3-11-1777 + 20-12-1814)

= Palermo 12-1-1812 Francesca, figlia di Gaetano Pirrone

e di Margherita (Floano)

N5. Donna Maria Anna (* 9-3-1779 + 17-1-1781).

N6. Donna Girolama/Emilia (* 31-3-1780 + 18-4-1864)

= Palermo 4-6-1806 Don Calogero Colonna Romano

4° Duca di Cesarò (vedi/see)

N7. Don Domenico (* 12-5-1781 + 18-1-1851)

= Palermo 11-9-1836 la sua ex cognata Francesca Pirrone

N8. Don Gioacchino (* 12-5-1781 + 10-12-1860)

a)      = 18-6-1838 Donna Eleonora Sanmartino dei Duchi di

Montalbo (+ 16-10-1852);

b)   = Maria Angela Galipari

N9. Don Emanuele (+ infante).

M3. Donna Anna Maria (* 21-1-1749 + 16-4-1749).

M4. Donna Maria Anna (* 9-11-1750 + ?).

M5. Donna Stefania (* 29-12-1751 + 8-11-1814), monaca “suor

Anna” nel monastero di San Vito a Palermo.

M6. Donna Anna Maria (* 22-9-1754 + 30-6-1756).

M7. Donna Maria Teresa (* 4-1-1756 + 2-7-1756).

M8. Don Emanuele (* 4-7-1759 + 23-9-1840), Cavaliere

dell’Ordine di Malta.

L2. Donna Rosa (+ infante).

L3. Donna Giulia (+ infante).

L4. Donna Agata (+ infante).

L5. Donna Caterina (+ infante).

L6. Donna Domenica (+ infante).

K4. Don Antonio (* 11-6-1704 + 29-4-1705).

K5. Don Mario Geronimo (* 24/26-5-1705 + ?).

K6. Don Serafino Giovanni (* 24/26-5-1705 + ?).

K7. Donna Maria Orsola (* 21-9-1707 + ?).

K8. Donna Giovanna (* 7-12-1708 + ?).

K9. Don Girolamo (* 30-11-1714 + ?).

K10. Don Emanuele (* 31-12-1715 + 9-1765), prelato.

K11. Don Giovanni (* 15-12-1716 + 28-3-1769).

K12. Un figlio (+ 19-4-1719).

K13. Don Andrea Francesco (* 13-8-1719 + 9-1720).

J8. Don Andrea (* 12-1-1667 + ?)

J9. Don Mauro Michele (* 29-9-1670 + ?).

I2. Michelangelo

H2. Margherita (* 17-9-1599 + ?)

H3. Girolamo (* 4-8-1601 + ?)

H4. Emanuele (* 26-10-1602 + ?).

H5. Giuseppe (+ 1635)

= Antonia, figlia di Ugo Notarbartolo Senatore e Maestro Portolano del Regno di

Sicilia e di Antonia Naselli e Aragona dei Conti del Comiso (vedi/see)

I1. Don Pietro (+ Palermo 27-6-1704), 1° Conte di Suttafari investito con

Privilegio del 3-2-1666 (esec. 29-5-1666), compra la terra di Santa Flavia e  ne viene investito 1° Principe il 20-10-1684.

= 1-7-1656 Donna Damiana Papé e de Gregorio, figlia di Don Gregorio

Cristoforo Papé Marchese di Madonia e di Donna Anna de Gregorio e Cifuentes (+ 27-6-1709).

J1. Don Antonio (* 13-2-1658 + 2-6-1674).

J2. Don Giuseppe (* 13-1-1659 + ?), rinuncia alla successione per diventare

sacerdote; Dottore in leggi, Prelato Domestico del Papa Benedetto XIV, Vicario Generale della chiesa di Mazzara, Decano della chiesa di Girgenti, Giudice del Tribunale della Regia Monarchia, Abate di San Michele di Troina.

J3. Don Cristoforo (+ 6-10-1703)

= Palermo 8-10-1681 Anna Papé e Platamone

K1. Don Pietro (* Palermo 27-2-1685 ? + 29-1-1762), 2° Principe di Santa

Flavia e 2° Conte di Suttafari dal 1704 (investito il 20-6-1705); rinuncia a Suttafari in favore del figlio nel 1754; Governatore della Compagnia dei Bianchi 1713/1714, deputato del ritiro della donne riparate sotto il titolo della Purissima Concezione nel 1720, Protettore dell’Accademia del Buon Gusto di Palermo, Maestro Razionale del tribunale del Real Patrimonio nel 1743.

a)      = Palermo 30-7-1708 Donna Caterina Valguarnera (+ 15-6-1731);

b)      = 26-4-1734 Maddalena, figlia di Aurelio Landolina Barone di

Carcicera e di Girolama Alberti (+ 2-2-1770).

L1. (ex 2°) Don Cristofaro Riccardo (* Palermo 3-2-1735 + Santa

Flavia 6-5-1807), 3° Conte di Suttafari dal 1754, Barone della tonnara di Solanto maritali nomine investito il 29-1-1763, 3° Principe di Santa Flavia dal 1770; Principe di Sant’Elia maritali nomine (feudo venduto il 14-12-1768 alla famiglia Strazzeri).

= 21-12-1753 Donna Antonia Joppolo e Grugno Principessa di

Sant’Elia e Baronessa della tonnara di Solanto (+ 9-5-1813).

M1. Donna Maddalena (* Palermo 18-10-1756 + 30-11-1821),

4° Principessa di Santa Flavia, 4° Contessa di Suttafari e 2° Baronessa della tonnara di Solanto dal 1807 (investita il 5-3-1809); deteneva illegittimamente i feudi di Pratoameno e Rebuttone, pretesi dalla famiglia Papé, ma rinunciò a Pratoameno a favore del Re di Sicilia. Questo accettò la rinuncia, dichiarò estinto il primo l’11-3-1812 e rilasciò tutti i crediti alla Regia Corte per donativi.

a)      = 13-12-1775 Don Francesco Alessandro Gravina e

Galletti Principe di Ramacca, Barone di Marrabino,

Barone del Pozzo, Barone di Colugno, Suvarilia, Lo

Cugno, Cachimo, Albano Perrotta e Lonasco

(+ Palermo 24-7-1785).

b)   = Francesco Perri

M2. Donna Margherita (* Palermo 22-3-1759 + 20-1-1830),

M3. Don Giuseppe (* Palermo 3-7-1761 + ivi 26-1-1762).

M4. Donna Anna Emanuela (* Palermo 22-12-1765 + 8-7-1838)

= 10-3-1793 Don Giuseppe Felice di Pietro Filingeri 2° Duca

di Pino (vedi/see oltre)

L2. (ex 2°) Donna Anna (* Palermo 18-3-1739 + ?).

L2. (ex 2°) Donna Anna Maria (* Palermo 21-12-1742 + ?).

K2. Don Domenico (* Palermo 21-11-1688 + 26-3-1691).

K3. Donna Caterina (* Palermo 20-1-1690 + ?)

= Palermo 8-11-1705 Girolamo ………

K4. Don Antonio (* Palermo 13-7-1691 + ?).

K5. Don Giuseppe (* 1692 + 16-1-1761).

K6. Don Giuseppe (* Palermo 13-2 e + ivi 3-3-1694).

K7. Don Giuseppe (* Palermo 9-1-1695 + ?).

K8. Donna Maria Rosalia (* Palermo 9-10-1697 + ?).

K9. Don Luigi (* Palermo 20-6-1699 + ?).

K10. Don Gaspare (* Palermo 9-10-1700 + ?).

K11. Don Giovanni (* Palermo 25-8-1701 + ivi 27-8-1701).

K12. Don Giovanni (* 1702 + 21-2-1752), Cavaliere dell’Ordine di Malta,

Aiutante Regio del governo della Sicilia, Brigadiere nell’esercito siciliano dal 9-11-1750, Guardia Regia.

K13. Don Gaspare (* Palermo 20-11-1703 + ?).

K14. Don Cristoforo (* postumo, Palermo 4-5-1704 + ?).

J4. Donna Anna Maria (* 1662 + ?).

J5. Don Gaspare (* 15-1-1667 + 27-7-1667).

J6. Donna Rosalia (* Palermo 24-3-1668 + ?).

J7. Don Giovanni (* Palermo 16-2-1669 + ?).

J8. Don Filippo (+ Palermo 15-7-1671).

J9. Donna Anna (* 7-6-1671 + ?).

J10. Don Giuseppe (* 9-6-1672 + ?).

J11. Donna Violante (* Palermo 18-7-1673 + 10-1-1674).

J12. Donna Francesca (* 22-10-1675 + ?).

J13. Donna Girolama (* 18-1-1677 + ?).

J14. Donna Rosalia (+ 15-1-1695).

  1. Giovanni (* 15-10 e + 16-10-1604).

H7. Agostino (* 9-9-1605 + ?).

H8. Gaspare (* 18-5-1608 + ?).

H9. Giovanni (* 16-7-1609 + ?).

H10. Agnese (* 1-?-1615 + 3-3-1615).

H11. Apollonia (+ 14-3-1616).

H12. Carlo (* 11-2-1617 + ?).

H13. Giovanni (+ 29-1-1618).

H14. Francesco (+ 1-7-1620 + ?).

G2. Giuseppe, compra il feudo di Miserendino.

= 7-2-1605 Donna Elisabetta Beccadelli di Bologna e Corbera, figlia di Don Francesco

Maria 1° Marchese d’Altavilla e di Dorotea Corbera (vedi/see)

H1. Francesca (+ 26-3-1607).

H2. Francesco (* 22-2-1607 + ?), 1° Barone di Miserendino (investito il 17-2-1622,

ottiene il mero e misto impero il 24-3-1623), investito del feudo di Santa Margherita per transazione con la famiglia Cabrera nel 1622.

H3. Girolamo (* 7-4-1608 + 30-12-1659), 2° Barone di Miserendino e Signore di

Santa Margherita (investito il 6-9-1626), 1° Marchese di Lucca (feudo portato in eredità dalla moglie).

= Laura Beccadelli di Bologna, figlia di Francesco e di Giuliana Platamone

Marchesa di Lucca (+ 14-10-1674)

I1. Giovanni (* e + 6-1-1630).

I2. Giuseppe (* 1-1-1631 + ?).

I3. Eleonora (* 21-10-1632 + ?).

I4. Giovanni (* 14-11-1635 + ?).

I5. Giovanni (* 10-11-1636 + ?).

I6. Francesco (* Palermo 11-8-1641 + ?).

I7. Don Alessandro (* Palermo 6-9-1644 + ?), 3° Barone di Miserendino

(investito il 5-4-1661), 2° Marchese di Lucca (investito il 14-9-1675); ebbe per donazione Calcara, Ficarazzi e Aquila (che erano parti del feudo di Miserendino) e ne fu investito il 5-4-1668, Signore di Santa Margherita; Capitano di Giustizia di Palermo nel 1697, Deputato del Regno di Sicilia nel 1698, Pretore di Palermo nel 1703, Vicario Generale del Regno di Sicilia dal 27-1-1706.

= (patti dotali: 16-11-1662) Donna Giulia Platamone e Sisini 2° Principessa di

Cutò (investita il 29-10-1666), figlia ed erede di Don Francesco Platamone 1° Principe di Cutò e di Francesca Sisini e Spadafora (+ 1700).

J1. Don Girolamo (* 13-11-1663 + 1721), 3° Principe di Cutò (investito il

2-3-1701), 3° Marchese di Lucca, 4° Barone di Miserendino, Signore di Santa Margherita, Calcara, Ficarazzi e Aquila alla morte del padre.

= 25-6-1695 Donna Costanza Gravina e Bonanno, figlia di Don Ignazio

Gravina Principe di Palagonia e di Donna Anna Maria Bonanno e Marini dei Principi di Roccafiorita (+ 4-3-1747).

K1. Don Alessandro (* 27-4-1696 + Santa Margherita 22-11-1761), 4°

Principe di Cutò, 4° Marchese di Lucca, 5° Barone di Miserendino, Signore di Santa Margherita, Calcara, Ficarazzi e Aquila dal 1721 (investito il 2-10-1721); Capitano di Giustizia di Palermo nel 1725/1726.

= 18-2-1710 Donna Francesca di Giovanni e Morra, figlia di Don

Domenico di Giovanni Principe ereditario di Trecastagne e di Donna Isabella Morra e Cottone dei Principi di Buccheri (+ Palermo 22-2-1768).

L1. Donna Maria Emanuela (* 23-12-1713 + 16-9-1770)

= 12-12-1729 Don Domenico Corvino Principe di Villanova

L2. Don Girolamo (* 11-10-1714 + Palermo 12-7-1777), 5° Principe di

Cutò (investito per donazione paterna il 27-7-1735), 5° Marchese di Lucca, 6° Barone di Miserendino, Signore di Santa Margherita, Calcara, Ficarazzi e Aquila dal 1761; Capitano di Giustizia di Palermo nel 1743, Gentiluomo di Camera d’entrata del Re di Sicilia il 3-7-1747, Gentiluomo di Camera con esercizio, Colonnello del reggimento provinciale Sicilia, comandante del reggimento Real Palermo, Governatore della Compagnia dei Bianchi 1750/1751, Generale di brigata, Governatore di Trapani nel 1772, Cavaliere dell’Ordine di San Gennaro dal 1773.

a)      = 8-12-1739 Donna Bianca La Farina e San Martino, figlia ed

erede di Don Luigi La Farina Marchese di Madonia e di

Donna Isabella San Martino Ramondetta e Curti (* 1714 +

Palermo 11-9-1746);

b)      = 11-1-1769 Donna Aurora Morso e Bonanno, figlia di Don

Giovanni Francesco Principe di Poggioreale e di Donna

Teresa Bonanno e del Bosco dei Principi di Roccafiorita

(+ Palermo 23-8-1792), già vedova di Don Alonso Monroy

2° Principe di Pandolfina.

M1. (ex 1°) Don Alessandro (* 6-9-1740 + Palermo 6-2-1806),

1° Duca di San Martino, 1° Duca di Fabbrica, Barone di Tuzia e San Filippo e Signore di Naro per eredità materna (investito il 6-6-1748, per successione materna); 6° Principe di Cutò, 6° Marchese di Lucca, 7° Barone di Miserendino, Signore di Santa Margherita, Signore di Calcara, Ficarazzi e Aquila dal 1777 (investito il 17-3-1778); Barone di San Carlo maritali nomine dal 1755, vende la terra di San Leonardo il 10-8-1759; Tenente Generale, Governatore di Messina, Vicario Generale della Val di Noto, Cavaliere dell’Ordine di Malta, Cavaliere dell’Ordine di San Gennaro, Gentiluomo di Camera, Luogotenente Generale di Sicilia nel 1803.

= Palermo 28-12-1757 Donna Nicoletta Filingeri e Cordova

2° Baronessa di San Carlo (investita il 26-9-1740), figlia ed erede di Don Nicolò 1° Barone di San Carlo (* 27-5-1740 + 29-9-1812) (vedi/see oltre)

N1. Don Girolamo (* Palermo 23-12-1758 + Napoli

23-12-1781)

= Montenegro 26-12-1777 Donna Rosalia di Napoli Barrese Bellacera, figlia di Don Federico 7° Principe di Resuttano e di Donna Felice Bonfiglio

e del Pozzo 6° Principessa di Condrò (* 10-9-1751 + 15-12-1837) (vedi/see), già divorziata da Don Ignazio Lanza 6° Principe di Trabia.

P1. Donna Alessandra (* Palermo 14-10-1778 + ivi

9-12-1778).

P2. Donna Nicoletta (* Palermo 10-11-1779 + ivi

8-6-1834)

= Napoli 7-10-1798 Don Francesco Ruffo 9° Principe di Sant’Antimo e 10° Duca di Bagnara (vedi/see)

P3. Donna Maria Felice (* Palermo 9-7-1781 + ivi

6-7-1837)

= parrocchia dell’Albergheria, Palermo 25-4-1802

Don Ignazio Papè e Gravina dei Principi di Valdina e Duchi di Giampilieri (* 1781 + ?).

N2. Don Niccolò (* Palermo 26-4-1760 + ivi 1-3-1839), 7° Principe di Cutò, 2° Duca di San Martino, 2° Duca di Fabbrica, 7° Marchese di Lucca,

8° Barone di Miserendino, Barone di Tuzia e San Filippo, Signore di Naro, Signore di Santa Margherita, Signore di Calcara, Ficarazzi e Aquila

dal 1806 (investito il 2-7-1809); Gentiluomo di Camera con esercizio del Re di Sicilia, Cavaliere dell’Ordine di San Gennaro,

Pretore di Palermo 1810/1811, Luogotenente Generale di Sicilia nel 1816 e nel 1821; Pari di Sicilia dal 1812 (dignità relativa al titolo su San Carlo).

a)      = Palermo 1-12-1782 Donna Maria Teresa Branciforte e Valguarnera, figlia di Don Giuseppe Principe di Scordia e di Donna Stefania

Valguarnera dei Principi di Valguarnera (+ 18-12-1793) (vedi/see)

b)      = Napoli 30-9-1797 Donna Margherita Pignatelli Aragona Cortés, figlia di Don Ettore 9° Principe di Noia e di Donna Anna Maria Piccolomini

d’Aragona Principessa di Valle (* Barra 8-8-1783 + 11-8-1830) (vedi/see)

c)      [= secondo il Serra avrebbe sposato il 3-1-1838 una Isabella Paternò dei Marchesi di Sessa (+ 28-7-1848) ma non ci sono  conferme]

O1. (ex 1°) Don Alessandro (* 11-6-1789 + ?).

O2. (ex 1°) Don Francesco di Paola (* Portici

31-8-1790 + infante).

O3. (ex 2°) Donna Nicoletta (* Palermo 6-8-1798 + Parigi 15-11-1864)

a)      = Palermo 25-4-1819 Don Francesco Paolo Gravina Principe di Palagonia (+ Polizzi 15-4-1854);

b)      = Palermo 16-1-1858 Don Francesco Paolo Notarbartolo 6° Principe di Sciara (vedi/see)

O4. (ex 2°) Don Alessandro (* Palermo 19-5-1799 +

ivi 24-10-1800).

O5. (ex 2°) Donna Maria Anna (* 3-1800 + 8-9-1800).

O6. (ex 2°) Don Alessandro (* Palermo 29-6-1802 + ivi 14-8-1854), 8° Principe di Cutò, 3° Duca di San Martino, 3° Duca di Fabbrica,

8° Marchese di Lucca, 9° Barone di Miserendino, Barone di Tuzia e San Filippo, Signore di Naro, Signore di Santa Margherita (Belice),

Signore di Calcara, Ficarazzi e Aquila dal 1839, Pari del Regno di Sicilia 1839/1848; Capitano onorario di cavalleria,

Gentiluomo di Camera del Re Ferdinando II delle Due Sicilie.

1°)  = Napoli, 1829, Maddalena Barretta, marchesa di Misagno, da cui si separa dopo la morte del figlio

2°)  = Palermo 9-1-1850 Teresa Merli Clerici, (* Milano 1816 – + 9-8-1897), celebre soprano dell’epoca, figlia di Francesco Merlo (o Merli) e di Giovanna Clerici

P1. (ex 1°) Don Nicola (* Napoli 17-6-1826 + ivi 11-8-1826).

P2. (ex 2°) Don Nicola detto Nicolino, naturale, nato da quella che diventerà la seconda moglie del padre, Teresa Merli Clerici,

durante il matrimonio con la prima moglie e legittimato successivamente quando questi contrae con lei regolare matrimonio.

= Antonina Monteleone Pignatelli

Q1. Donna Maria Teresa, (* S. Margherita Belice 1872)

= Lorenzo Perathoner, creato Cavaliere della Corona d’Italia da Vittorio Emanuele III

R1. Beatrice Perathoner Filangeri

            = Filippo di Bella, notaio

S1 Maria Teresa Di Bella Perathoner Filangeri

= Francesco Roberto Feo (detto Franz), avvocato

T1 Beatrice Maria Antonietta Feo Filangeri (* Palermo 8-10 1968) Con Decreto Ministeriale del 7 maggio 2008

aggiunge al proprio il cognome Filangeri, in virtù della discendenza dalla Famiglia Filangeri, principi di Cutò.

T2 Rubina Feo (* Palermo 1-7-1966)

S2. Maddalena Di Bella Perathoner Filangeri
S3. Vincenzo Di Bella Perathoner Filangeri
S4. Franca Lucia Di Bella Perathoner Filangeri
S5. Mariella Di Bella Perathoner Filangeri

R2. Maria Concetta Perathoner Filangeri

R3. Giuseppe Perathoner Filangeri

P3. (ex 2°) Donna Margherita (*Palermo  13-3-1843, battezzata lo stesso giorno nella Cattedrale di Palermo) naturale,

nata da quella che diventerà la seconda moglie del padre, Teresa Merli  Clerici, durante il matrimonio con la prima moglie

e legittimata successivamente quando questi contrae con lei regolare matrimonio.

P4. (ex 2°) Donna Giovanna (* Palermo 14-8-1850 + ivi

27-1-1891), 9° Principessa di Cutò, 4° Duchessa di San Martino, 4° Duchessa di Fabbrica, 9° Marchesa di Lucca, 10° Baronessa di Miserendino, Baronessa di Tuzia e San Filippo, Signora di Naro, Signora di Santa Margherita, Signora di Calcara, Ficarazzi e Aquila dal 1855.

= (secondo Spucches: Palermo 2-11-1867)

(secondo Serra: 28-4-1868) Lucio Mastrogiovanni Tasca Conte di Almerita, Senatore del Regno d’Italia (* Palermo 4-11-1842 + ivi 19-1-1892).

Q1. Donna Beatrice Mastrogiovanni Tasca Filangeri

= Don Giulio Tomasi principe di Lampedusa (vedi/see)

        R1. Don Giuseppe Tomasi, principe di Lampedusa, autore del “Il Gattopardo”

Q2. Donna Teresa Mastrogiovanni Tasca Filangeri

= Barone Giuseppe Piccolo di Calanovella (vedi/see)

Q3. Donna Lina Mastrogiovanni Tasca Filangeri

= barone Cianciafara

Q4. Don Alessandro Mastrogiovanni Tasca Filangeri

= Teresa La Woka Lakrzenska

Q5. Donna Giulia Mastrogiovanni Tasca Filangeri

= Conte Trigonia

O7. (ex 2°) Don Ettore (* Palermo 26-3-1806 + ivi 1-4-1807).

O8. (ex 2°) Don Giuseppe (* Palermo 18-10-1807 + ivi 6-7-1808).

N3. Donna Maria Bianca (* Palermo 16-12-1761 + ivi

18-8-1802)

= Palermo 30-4-1780 Don Emanuele Lucchesi Palli e

Tomasi Principe ereditario di Campofranco (vedi/see)

N4. Donna Serafina (* Palermo 16-7-1763 + 28-11-1768).

N5. Donna Angela (* Palermo 5-9-1764 + ?)

= 12-2-1787 Don Giuseppe Tomasi 7° Principe di

Lampedusa (vedi/see)

M2. (ex 1°) Don Luigi (* 1742 + 17-8-1743).

M3. (ex 1°) Donna Francesca (* Palermo 27-4-1743 + ?).

M4. (ex 1°) Don Giovanni (* Palermo 30-10-1744 + ivi 24-10-1749).

L3. Don Riccardo (* Palermo 14-10-1719 + ?).

L4. Donna Costanza (* 1723 + 27-2-1724).

K2. Don Ignazio (* 26-10-1697 + ?).

K3. Donna Giulia (* 11-10-1698 + 1-2-1767)

= 24-2-1716 Don Giuseppe Bonanno Principe di Linguaglossa

K4. Don Francesco (* 22-12-1699 + ?), Cavaliere dell’Ordine di Malta.

K5. Don Mariano (* 11-2-1701 + ?).

K6. Donna Maria Anna (* 4-2-1702 + 16-6-1756).

K7. Donna Giovanna (* 21-10-170…. + ?).

K8. Donna Rosalia (* Palermo 18-8-1705 + ivi 15-5-1706).

K9. Don Nicola (+ infante).

K10. Donna Isabella (* 29-4-1710 + 17-3-1712).

J2. Don Francesco (* 2-11-1666 + 4-?-1668).

J3. Don Giovanni (* 27-10-1667 + ?).

J4. Donna Rosalia (* 26-1-1670 + ?)

= 22-1-1690 Don Giovanni Francesco Morso 3° Principe di Poggioreale e 5°

Marchese di Gibellina (+ Palermo 1736).

J5. Don Francesco (* 22-11-1671 + ?).

  1. Donna Anna Maria (* Palermo 7-12-1646 + ivi 3-12-1703)

a)      = (dote: Palermo 13-11-1663) 15-2-1667 Don Antonio La Grua Talamanca

dei Principi di Carini (vedi/see)

b)  = Palermo 23-2-1677 Don Tommaso Francesco II Spinelli 5° Marchese di

Fuscaldo e 1° Principe di Sant’Arcangelo (vedi/see)

I9. Caterina (* 8-4-1649 + ?).

I10. Riccardo (* 20-3-1650 + 12- 8 ?-1651).

I11. Stefano (* 3-10-1651 + ?).

I12. Nicola (* 22-1-1653 + ?)

= 20-11-1675 Caterina Marino e Amato 6° Baronessa di San Carlo (investita il

24-2-1675), figlia di Marco Antonio Marino

J1. Ignazio (* 12-1678 + ?).

J2. Girolamo (* 31-7-1681 + ?)

= Caterina Giusino

K1. Nicola (* 23-1-1703 + 28-9-1739), 1° Barone di San Carlo (investito

20-3-1728).

= 7-9-1729 Angela, figlia del Senatore Filippo Cordova e di Silvia

Sieripepoli

L1. Silvia (* 5-3 o 5-1734 + 28-8-1734).

L2. Nicoletta (* 27-5-1740 + 29-9-1812), 2° Baronessa di San Carlo

(investita il 26-9-1740).

= 28-12-1757 Don Alessandro Filingeri Principe di Cutò (vedi/see sopra)

K2. Salvatore (* 16-11-1704 + ?).

K3. Teresa (* 24-9-1711 + ?).

K4. Giuseppe (* 2-7-1716 + ?).

J3. Alessandro (* 6-12-1683 + ?).

J4. Giovanni (* 18-2-1686 + ?)

J5. Salvatore

= Luigia Spinola

K1. Emanuele

K2. Nicola (+ 18-11-1821)

K3. Girolama

= 16-4-1771 Pietro Calascibetta e Muzio dei Baroni di San Nicolò

I13. Ignazio (* 6-7-1656 + ?).

I14. Maria Teresa

I15. Girolamo (* postumo 13-1-1660 + 2-7-1719).

H4. Dorotea (* 20-5-1613 + ?).

H5. Maria Dorotea (* 20-7-1614 + ?).

H6. Giovanni (* 27-12-1615 + ?).

H7. Vincenza (* 16-11-1617 + ?).

H8. Nicola (* 11-9-1618 + ?).

H9. Pietro

H10. Stefano

H11. Antonio

H12. Carlo

H13. Margherita (o Maria)

= Lorenzo Ventimiglia e Alliata 1° Conte di Prades e 12° Barone di Gratteri (vedi/see)

G3. Sigismondo (* 17-10-1593 + ?).

G4. Cesare

G4. Margherita

F2. Giuseppe

                                       = ……….

H1. Pietro

= ……….

I1. ………..

J1. Giuseppe

= Flavia Stagno

K1. Don Pietro, 1° Duca di Pino investito il 28-2-1789, Patrizio di Messina.

= Messina 10-1761 Angela di Giovanni e Tranfo

L1. Don Giuseppe Felice (+ 10-7-1815), 2° Duca di Pino e Patrizio

di Messina.

= 10-3-1793 Donna Anna Emanuela Filingeri e Joppolo dei Principi di

Santa Flavia (* Palermo 22-12-1765 + ivi 8-7-1838) (vedi/see sopra)

M1. Don Pietro (* 5-7-1794 + ?), 3° Duca di Pino dal 1815 e Patrizio di

Messina; Cavaliere dell’Ordine di Francesco I, Sovraintendente, Senatore di Palermo.

= 25-8-1815 Giuseppa, figlia di Carlo Catti

N1. Don Giuseppe (* 9-7-1816 + ?), Patrizio di Messina.

N2. Donna Anna (* e + 18-11-1819).

N3. Don Francesco di Paola (* 1-2-1821 + ?), Patrizio di Messina

= 25-1-1859 Antonia Costa

O1. Donna Anna Maria (* Palermo 27-4-1849 + ?).

O2. Don Pietro (* Palermo 24-12-1846 + ?).

O3. (il Galluppi menziona, nel 1881, un altro figlio Giovanni).

N4. Donna Anna (* 6-2-1822 + ?).

M2. Donna Angela (* 9-10-1795 + 9-5-1867)

= Palermo 14-12-1822 Francesco Perri (vedovo di Donna

Maddalena Filingeri Principessa di Santa Flavia)

M3. Don Cristoforo (* 25-9-1796 + ?), Patrizio di Messina.

M4. Don Antonio (* 17-11-1797 + 17-9-1798), Patrizio di Messina.

M5. Donna Maria (+ 1-1-1800).

M6. Donna Maddalena (* 5-2-1799 + ?).

M7. Donna Francesca (* 21-10-1800 + 29-12-1806).

M8. Donna Giovanna (* 6-12-1801 + ?).
M9. Donna Lucrezia (* 1-1-1803 + 5-11-1803).

M10. Donna Teresa (* 16-10-1804 + ?).

M11. Donna Laura (* 1805 + 16-2-1849).

M12. Donna Margherita (* 27-2-1806 + ?).

M13. Don Francesco di Paola (* 1807 + ?), Patrizio di Messina.

= Palermo 18-10-1853 Maddalena Perri e Filingeri, sua nipote

N1. Don Giuseppe Felice (* 1855 + Palermo 21-12-1856),

Patrizio di Messina.

N2. Donna Maria Anna (* 1859 + ?)

= 11-2-1882 Ettore …….

M14. Donna Maria Anna (* 2-2 e + 4-2-1809).

M15. Donna Giuseppa Felice (* 31-5-1811 + ?), Badessa del monastero

di San Benedetto a San Marco.

L2. Don Francesco, Patrizio di Messina.

= Anna dei Marchesi Verardi

M1. Don Pietro, Patrizio di Messina.

= Letteria Pispisa (+ prima del marito).

M2. Donna Angela

M3. Donna Flavia

L3. Don Giovanni, Patrizio di Messina.

= Antonia Stagno

M1. Donna Arcangela

= Giuseppe Rizzotti

M2. Donna Giuseppa

M3. Donna Maria Concetta, monaca a Basicò.

L4. Donna Anna (* 17-3-1769 + 21-6-1830)

= Messina 26-9-1790 Don Francesco Milano Franco d’Aragona dei

Principi di Ardore, Patrizio Napoletano (vedi/see)

L5. Don Domenico (* 12-3-1776 + ?), Patrizio di Messina.

F3. Paolo

E3. Virgilio

E4. Francesco

E5. Antonio

D2. Mario Scipione

D3. Vincenzo

B2. Giovanni, Governatore di Cipro, Senatore di Roma insignito dai Papi Eugenio IV e Niccolò V, si distinse

come condottiero aragonese in Oriente.

420 thoughts on “Filingeri or Filangeri – Linee Siciliane”

  1. Pingback: potencja
  2. Pingback: potency
  3. Pingback: van courier london
  4. Pingback: visit this site
  5. Pingback: Trackback
  6. Pingback: water ionizer
  7. Pingback: comic book zone
  8. Pingback: Trackback
  9. Pingback: serial to ethernet
  10. Pingback: Trackback
  11. Pingback: book of ra deluxe
  12. Pingback: book of ra app
  13. Pingback: water ionizer
  14. Pingback: Info
  15. Pingback: water ionizers
  16. Pingback: Trackback
  17. Pingback: Seo
  18. Pingback: Empowering
  19. Pingback: Graphic
  20. Pingback: Technology
  21. Pingback: Solutions
  22. Pingback: Tech
  23. Pingback: restaurant quimper
  24. Pingback: water ionizer
  25. Pingback: Health
  26. Pingback: Finance
  27. Pingback: Liberty
  28. Pingback: plombier paris 6
  29. Pingback: alkaline water
  30. Pingback: alkaline water
  31. Pingback: Trading
  32. Pingback: Business
  33. Pingback: leeds builder
  34. Pingback: Camp
  35. Pingback: literie hotel
  36. Pingback: Technology
  37. Pingback: School
  38. Pingback: Fashion
  39. Pingback: Financial
  40. Pingback: tampa seo company
  41. Pingback: e cigarette
  42. Pingback: check this out
  43. Pingback: muchas noticias
  44. Pingback: skin tag removal
  45. Pingback: Amddram
  46. Pingback: K-12
  47. Pingback: Wp Weekend Phoenix
  48. Pingback: 15 pounds
  49. Pingback: hefalimp cardijon
  50. Pingback: Weight Loss Facts
  51. Pingback: Business
  52. Pingback: suaradotcom
  53. Pingback: News
  54. Pingback: acheter cialis 20
  55. Pingback: best online slots
  56. Pingback: great site,
  57. Pingback: cialise 20
  58. Pingback: cialis diabete
  59. Pingback: payday loans
  60. Pingback: automotive
  61. Pingback: Finance
  62. Pingback: reference
  63. Pingback: important source
  64. Pingback: sysgration.info
  65. Pingback: myrexis.info
  66. Pingback: hmbilisim.info
  67. Pingback: diedesign.info
  68. Pingback: bigelaw.info
  69. Pingback: My Homepage
  70. Pingback: bitcoin casino
  71. Pingback: yogaitalia.info
  72. Pingback: cheaptrxbands.info
  73. Pingback: istam.info
  74. Pingback: vapor cigarette
  75. Pingback: cheap viagra
  76. Pingback: Automotive
  77. Pingback: Home
  78. Pingback: tomturbo.info
  79. Pingback: rayannespeaks.info
  80. Pingback: Pension
  81. Pingback: ecavani.info
  82. Pingback: frases bonitas
  83. Pingback: rundum zurich
  84. Pingback: Mulheres Infieis
  85. Pingback: click here
  86. Pingback: model
  87. Pingback: Flight Tickets
  88. Pingback: real hcg drops
  89. Pingback: cialis dosage
  90. Pingback: ford raptor parts
  91. Pingback: Penis enlargement
  92. Pingback: cheap ebikes
  93. Pingback: K3vin Envoy
  94. Pingback: coach purse
  95. Pingback: money
  96. Pingback: health information
  97. Pingback: psychologist
  98. Pingback: cialis modo d'uso
  99. Pingback: cult education
  100. Pingback: deluxe
  101. Pingback: cult education
  102. Pingback: island
  103. Pingback: the site
  104. Pingback: buying product
  105. Pingback: este sitio
  106. Pingback: Madden 15
  107. Pingback: blogging
  108. Pingback: booter
  109. Pingback: buy facebook likes
  110. Pingback: Health
  111. Pingback: Law
  112. Pingback: website
  113. Pingback: porn
  114. Pingback: tech
  115. Pingback: Drywall Finishing
  116. Pingback: ford raptor parts
  117. Pingback: p90x shakeology
  118. Pingback: Corey Roberts
  119. Pingback: my blogs
  120. Pingback: webmaster
  121. Pingback: used vehicles
  122. Pingback: work at from home
  123. Pingback: blogs
  124. Pingback: Criminal Lawyer
  125. Pingback: legal highs uk
  126. Pingback: blogs
  127. Pingback: info
  128. Pingback: my site
  129. Pingback: website
  130. Pingback: info
  131. Pingback: my blogs
  132. Pingback: source website
  133. Pingback: Purchase Viagra
  134. Pingback: machines sewing
  135. Pingback: source website
  136. Pingback: address book help
  137. Pingback: argent
  138. Pingback: my blogs
  139. Pingback: my blogs
  140. Pingback: destiny horoscope
  141. Pingback: diet
  142. Pingback: payday loans
  143. Pingback: buy gold
  144. Pingback: blog
  145. Pingback: resources
  146. Pingback: beauty and health
  147. Pingback: bets10
  148. Pingback: promovare siteuri
  149. Pingback: resources
  150. Pingback: Hire
  151. Pingback: Clawson
  152. Pingback: info
  153. Pingback: blogs
  154. Pingback: Entertainment News
  155. Pingback: juicy couture uk
  156. Pingback: Valve Bodies
  157. Pingback: blogs
  158. Pingback: blog
  159. Pingback: blogs
  160. Pingback: file recovery mac
  161. Pingback: Cialis
  162. Pingback: resource
  163. Pingback: reviewed
  164. Pingback: viagra
  165. Pingback: sex
  166. Pingback: oxycontin online
  167. Pingback: used cars uae
  168. Pingback: sinema izle
  169. Pingback: xenical online
  170. Pingback: nlp
  171. Pingback: spam
  172. Pingback: voyage en amoureux
  173. Pingback: official site
  174. Pingback: viagra
  175. Pingback: CPCS Answers
  176. Pingback: abc chauffeurs
  177. Pingback: Download 3D Models
  178. Pingback: MOL account
  179. Pingback: umbrella company
  180. Pingback: tinder sprueche
  181. Pingback: free slots play
  182. Pingback: dinner cruises
  183. Pingback: germantown sunroom
  184. Pingback: arlington sunroom
  185. Pingback: slot games winaday
  186. Pingback: yorktown sunroom
  187. Pingback: alexandria sunroom
  188. Pingback: sunroom alexandria
  189. Pingback: piesasystent.pl
  190. Pingback: buy tramadol
  191. Pingback: buy ambien
  192. Pingback: dentist in auburn
  193. Pingback: buy tramadol
  194. Pingback: buy cialis
  195. Pingback: cialis
  196. Pingback: code promo
  197. Pingback: kitchen fitters
  198. Pingback: gambling
  199. Pingback: banana blue
  200. Pingback: penis enlargement
  201. Pingback: Aspergers Quiz
  202. Pingback: Cialis
  203. Pingback: Aspergers Quiz
  204. Pingback: Aspergers
  205. Pingback: Aspergers
  206. Pingback: strona www
  207. Pingback: loyal 9 marketing
  208. Pingback: App Videos
  209. Pingback: shop style
  210. Pingback: Visit The Site
  211. Pingback: el jarillo
  212. Pingback: Famosas desnudas
  213. Pingback: Suzanne
  214. Pingback: ติว cu-tep
  215. Pingback: housing finance
  216. Pingback: Diabetes mallitus
  217. Pingback: Elizabeth L Hapner
  218. Pingback: cupon
  219. Pingback: zidalo
  220. Pingback: el metodo Gabriel
  221. Pingback: polskie forum
  222. Pingback: quickextenderpro
  223. Pingback: adsense
  224. Pingback: hop over to here
  225. Pingback: prêt sur salaire
  226. Pingback: wypadek w anglii
  227. Pingback: TShirts
  228. Pingback: free diet pills
  229. Pingback: Guia de negocios
  230. Pingback: definitep
  231. Pingback: Advertising
  232. Pingback: the plumbing cure
  233. Pingback: best perfumes
  234. Pingback: coconut chips
  235. Pingback: online flashcards
  236. Pingback: seo uk
  237. Pingback: seo
  238. Pingback: event videography
  239. Pingback: information
  240. Pingback: zryxhl
  241. Pingback: Real Estate
  242. Pingback: betboo
  243. Pingback: one platform
  244. Pingback: league coaching
  245. Pingback: atms for event
  246. Pingback: atm hire
  247. Pingback: the plumbing cure
  248. Pingback: Joe Pojman
  249. Pingback: Technology
  250. Pingback: Learn More
  251. Pingback: House Painters CT
  252. Pingback: kondakarla ava
  253. Pingback: astrology
  254. Pingback: flying homes
  255. Pingback: Garage door repair
  256. Pingback: ripoff report
  257. Pingback: naked young girls
  258. Pingback: logo
  259. Pingback: Flooring
  260. Pingback: find more
  261. Pingback: check here
  262. Pingback: Health
  263. Pingback: wordpress theme
  264. Pingback: spinout
  265. Pingback: Pressplay Discount
  266. Pingback: nutrition
  267. Pingback: cupon
  268. Pingback: triple 7 movers
  269. Pingback: submarine

Leave a Reply

The Filangeri Family

%d bloggers like this: